Marty O'Donnell vince la causa con Bungie

Bungie ha perso la causa con il suo ex compositore Marty O'Donnell e sarà ora costretta a versargli 95,019 dollari. O'Donnell, infatti , è stato allontanato a maggio dalla compagnia senza una motivazione valida e quindi, grazie a questa somma, potrà ottenere un risarcimento e la copertura degli stipendi non versati negli ultimi mesi.



L'ultimo titolo di Bungie su cui ha lavorato Marty O'Donnell è stato Destiny, nuovo e interessante sparatutto che sarà disponibile sul nostro mercato a partire dal 9 settembre 2014.
Data di uscita: Fondata nel 1991
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.