Prime informazioni su Doom dal Quakecon 2014

Come annunciato in precedenza, Bethesda e ID Software hanno presentato una prima demo tratta dal nuovo capitolo di DooM. La mancanza della numerazione non è casuale, dato che si tratterà di un vero e proprio reboot della saga e non un seguito del terzo episodio.

Il titolo girerà sull'Id Tech 6, nuovo motore grafico della software house, e garantirà i 1080p e 60fps anche sulle versioni per console (Playstation 4 e Xbox One).

La sessione di gioco mostrata in esclusiva ai presenti alla manifestazione vedeva frenetici combattimenti su una struttura militare su Marte con grande utilizzo di gore e sangue da tutte le parti mentre il nostro impavido marine affrontava le numerose creature provenienti dall'Inferno. Purtroppo per lui, alla fine, arrivato ad un enorme demone, si è visto strappare le braccia da quest'ultimo per poi venire percosso selvaggiamente con queste.

E' stato fatto notare il sistema di ripristino dell'energia, tornato alle origini con l'utilizzo di medipack e non tramite la rigenerazione automatica di tutti gli sparatutto attuali. Inoltre sarà implementato sui nemici un sistema per mostrare i danni direttamente sul loro corpo.

Le premesse, quindi, sono decisamente buone: tanta azione run'n'gun, sangue e ambientazioni lugubri.



Restate sintonizzati su SpazioGames per tutte le novità dal QuakeCon.
Data di uscita: 13 maggio 2016
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.