Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Destiny deve guadagnarsi il diritto di essere un franchise, secondo Bungie

Destiny deve guadagnarsi il diritto di essere un franchise, secondo Bungie

Destiny

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Activision

09 settembre 2014 - 20 settembre 2016 (The Collection)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 17/07/2014
Con il lancio, avvenuto oggi, della beta del suo Destiny, Bungie ha voluto rispondere a coloro che si domandavano se il titolo sarà il capostipite di un nuovo franchise, destinato (passando il gioco di parole, ndr) ad avere una sua regolarità. La questione è stata affrontata da David Dague, community manager dell'azienda, che ha voluto precisare che il gioco dovrà guadagnarsi il diritto di diventare una serie.



"Dobbiamo fare il nostro lavoro per costruire un mondo grande e meraviglioso che le persone vogliano esplorare approfonditamente. Dobbiamo catturare la loro immaginazione con una storia che li porti a farsi un sacco di domande mentre arrivano alla fine di questo primo gioco."

"È un po' come il nostro primo appuntamento" ha continuato Dague, "fate il primo passo in questo mondo e giocate questo titolo. Se dicessimo alle persone 'staremo insieme per dieci anni', saremmo degli 'overly-attached' developer."