Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Microsoft taglierà 18,000 posti di lavoro entro marzo 2015

Microsoft taglierà 18,000 posti di lavoro entro marzo 2015

Microsoft
A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 17/07/2014
Le voci, purtroppo, si sono rivelate fondate. Satya Nadella, amministratore delegato di Microsoft, ha annunciato che entro marzo 2015 verranno tagliati 18,000 posti di lavoro. I primi 13,000 tagli ( di cui 12,500 riguarderanno Nokia ) verranno fatti nei prossimi sei mesi. Ecco quanto riportato sul comunicato scritto da Nadella:

"E' vero che taglieremo in determinati settori della nostra compagnia, ma non bisogna dimenticare che assumeremo in altri. Vi prometto che ci muoveremo nel modo più trasparente e ragionato possibile: offriremo una liquidazione a tutti i dipendenti che verranno coinvolti in questo processo. Posso assicurarvi che vi tratteremo col rispetto che meritate per tutto ciò che avete fatto per questa compagnia."



E' possibile leggere l'intero comunicato di Nadella tramite il link presente a fondo news.