Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Una valanga di nuovi dettagli per Assassin's Creed Unity

Una valanga di nuovi dettagli per Assassin's Creed Unity

Svelati nuovi dettagli

Assassin's Creed Unity

PC, PS4, XONE

Action-Adventure

Ubisoft

13 novembre 2014

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 15/07/2014
Dopo i due filmati rilasciati nella giornata di ieri, quest'oggi sono state rese note molte nuove informazioni relative ad Assassin's Creed Unity. La componente co-op del gioco è stata studiata per permettere ai giocatori di comunicare tra loro attraverso il microfono ma chi ne sarà sprovvisto non verrà svantaggio.
La difficoltà delle missioni avrà un punteggio che varierà da un minimo di una stella a un massimo di 5: alcune missioni sono state progettate per uno o due giocatori mentre altre sono state pensate per tre o quattro. Gli utenti saranno in grado di provare a giocare da soli una missione studiata per quattro giocatori, ma il livello di difficoltà in questo caso sarò più alto; allo stesso modo, sarà più semplice completare una missione studiata per due giocatori con la partecipazione di tre utenti.



In Assassin's Creed Unity ci saranno anche missioni particolari, chiamate "Murder Mystery": in questi casi ci si troverà di fronte a un cadavere e sarà necessario analizzare gli indizi, interrogare diverse persone e muovere anche accuse, come un vero detective. Quando il mistero sarà risolto, il giocatore guadagnerà l'arma del delitto e la potrà utilizzare nel gioco.
Nelle missioni “Paris Story” Arno avrà diversi mandati da compiere, ma non saranno tutti degli omicidi: ogni missione racconterà una storia unica della città di Parigi.
Durante le fasi di gioco potranno verificarsi inoltre una serie di eventuali casuali (come due uomini che tentano di rubare in una chiesa) che andranno ad adattarsi al contesto tumultuoso della Rivoluzione Francese.



È stato svelato infine che il giocatore sarà in grado anche di interagire con la gente comune e conoscere la loro storia: aggirandosi in una casa abbandonata si potrà scoprire per esempio che la famiglia che la occupava è stata colpita dalla peste; se si riuscirà a ritrovare i membri di questa famiglia si verrà ricompensati.

Ricordiamo che Assassin's Creed Unity sarà disponibile dal 28 ottobre per PC, PlayStation 4 e Xbox One.