Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Team17 rischiò di perdere l'IP Worms

Team17 rischiò di perdere l'IP Worms

Worms

APPLE, PC, PS3, X360

Arcade

Disponibile

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 14/07/2014
Debbie Beswtick di Team17 ha svelato in un'intervista rilasciata a Develop che la compagnia, in seguito a un accordo con un publisher, andò molto vicina negli anni novanta a perdere la proprietà dell'IP Worms. Questo accordo permetteva a Team17 di ottenere ulteriori fondi per lo sviluppo del proprio titolo, ma includeva anche una clausola di passaggio di proprietà dell'IP nel caso non fossero stati raggiunti determinati risultati in termini di vendite in dodici mesi.



Alla fine il gioco superò di poco l'obiettivo prefissato ( 1,7 per cento ) e l'IP rimase a Team17.