Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Aonuma rivela: ecco gli elementi più divertenti di Zelda

Aonuma rivela: ecco gli elementi più divertenti di Zelda

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

3DS, WII, WIIU

Action-Adventure

3 marzo 2017

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 11/07/2014
Eiji Aonuma, director e producer della serie The Legend of Zelda, ha concesso delle interessanti dichiarazioni alle testate nipponiche, rivelando quali sono a suo dire i momenti più divertenti all'interno dei giochi. "Si ritiene che uno dei momenti più divertenti sia quello di 'nazotoki' [risolvere i puzzle o gli indovinelli, ndr]" ha riflettuto Aonuma.



"Quando penso alla risoluzione dei puzzle, voglio semplicemente che non siano troppo difficili o troppo complicati. Sarebbe meglio utilizzare uno stratagemma o un trucco. Alcuni stratagemmi si nascondono nel mondo delle avventure di Link, quindi devi scoprirli e chiederti 'potrò usarlo?' o 'si potrà utilizzare questo?'. Ci piace davvero tanto questa scoperta continua, e credo che sia davvero divertente."

Il producer ha anche fatto riferimento ad un'altra componente che ritiene particolarmente brillante: "mio figlio, che fa le scuole elementari, mi ha domandato 'cosa c'è di così divertente in Zelda?', gli ho risposto che 'trovare i tesori è la cosa più divertente!', anche quando dentro uno scrigno trovi solo una rupia" ha raccontato, ridendo. "Ogni volta che trovi uno scrigno, ti scappa sempre un 'si! L'ho trovato!', e c'è un senso di appagamento. Credo che sia piacevole sia la sorpresa che l'atto di aprirlo."