Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Lindsay Lohan ha citato in giudizio i creatori di Grand Theft Auto

Lindsay Lohan ha citato in giudizio i creatori di Grand Theft Auto

Grand Theft Auto V

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Azione

Italiano

Cidiverte

17 Settembre 2013 (PS3, Xbox 360) - 18 novembre 2014 (PS4-Xbox One) - 14 aprile 2015 (PC)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 02/07/2014
Lindsay Lohan ha deciso di citare in giudizio i creatori di Grand Theft Auto. L'attrice sostiene che nell'ultimo capitolo della serie (GTA V, ndr) è stata usata una sua immagine ed è stato creato un personaggio basato su di lei senza che le sia stato chiesto il permesso.

La causa della Lohan è stata presentata in un tribunale di Manhattan. Per il momento Take-Two e Rockstar Games hanno deciso di non commentare la notizia. Secondo l'attrice il personaggio creato a sua somiglianza è un chiaro riferimento a “Mean Girls” e a “Quel pazzo venerdì”, film che l'hanno vista protagonista.
Restate con noi per conoscere tutti gli sviluppi in merito.