Alcuni giocatori di Battlefield 3 sono stati bannati per errore

EA ha annunciato attraverso il proprio sito ufficiale che alcuni giocatori di Battlefield 3 sono stati bannati per errore a causa di alcuni problemi tecnici di Punkbuster ( tool esterno usato da EA come misura anti-cheat ):

"Stiamo indagando per cercare di capire perché questi ban siano stati applicati a giocatori senza nessuna colpa. Purtroppo non siamo in grado di accedere direttamente a Punkbuster per rimuovere i ban, ma stiamo lavorando per risolvere questa situazione il prima possibile. Vi aggiorneremo non appena ci saranno novità, ci scusiamo per l'inconveniente."




Data di uscita: Disponibile dal 28 ottobre 2011
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.