Sony parla delle microtransazioni e della corsa ai 1080p

Scott Rodhe, boss per lo sviluppo e la produzione di software presso PlayStation, ha concesso un'intervista, nel corso della quale ha parlato delle microtransazioni nei titoli maggiori, e della corsa ai 1080p che sembra andare tanto di moda dopo il lancio della nuova generazione di console.



Nei casi delle microtransazioni, la sua idea è stata molto chiara: "si tratta di una decisione da prendersi caso per caso su ogni singolo gioco. In alcuni titoli, ha più senso. In altri giochi, puoi lamentarti del fatto che non ha assolutamente nessun senso [faceva riferimento ai titoli venduti a prezzo pieno, ndr]. Vorrei dire che noi di PlayStation non abbiamo una precisa politica. Se nel mondo di quel gioco la cosa ha senso, allora certamente le daremo uno sguardo. Ma non si tratta di un qualcosa che vorremmo forzare all'interno di un gioco – né che vorremmo far rimuovere a tutt i costi."

Per quanto riguarda la questione della risoluzione, il suo commento è stato "penso che più fedeltà riesci ad ottenere, migliore è l'esperienza di gioco. Siamo fieri della potenza che offre PlayStation 4 e, ogni volta che possiamo, vogliamo accertarci di enfatizzarla, e lavorare più duro che possiamo per portare i 1080p agli utenti. È questo ciò che vogliono."
Data di uscita: Fondata il 7 maggio 1946
Tags: | Sony | Sony
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.