Spencer spiega perché Microsoft non lavora ad un headset VR

Mentre Oculus Rift e Project Morpheus sono sempre più al centro dell'attenzione e dell'interesse di molti videogiocatori, Phil Spencer ha visto venirgli posta la fatidica domanda: perché Microsoft non sta lavorando ad un suo headset di realtà virtuale per stare al passo con la concorrenza?



La risposta del boss di Xbox è stato abbastanza chiara, dal momento che ha spiegato di non ritenere quello della realtà virtuale una delle fette di mercato principali per i consumatori. Perciò, Microsoft aspetterà di vedere come le cose si evolveranno in futuro intorno a questa tecnologia, e deciderà poi di conseguenza come muoversi.
Condividete la decisione di Spencer?
Data di uscita: Fondata nel 1975
Tags: | Microsoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.