Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Il CEO di Microsoft, Nadella, non è intenzionato a vendere la divisione XBox

Il CEO di Microsoft, Nadella, non è intenzionato a vendere la divisione XBox

Microsoft
A cura di Antonello “AWesker” Buzzi del 28/05/2014
Satya Nadella, CEO di Microsoft, ha confermato, in una recente conferenza tenutasi in California, che non intende cambiare il business attuale relativo alla divisione XBox.

Ricordiamo che qualche mese fa, l'ex CEO della società, Steve Ballmer, a cui Nadella è succeduto lo scorso febbraio, sembrava intenzionato a cedere il brand Xbox a causa delle perdite che stava portando all'azienda.

Fortunatamente, sembra che Microsoft attualmente sia intenzionata a ravvivare l'interesse del pubblico verso Xbox One, attraverso sia il taglio di prezzo grazie all'esclusione di Kinect sia a numerosi nuovi titoli che saranno mostrati in occasione dell'E3 di Los Angeles.