Philips prova a impedire la vendita di Wii U e Wii negli Stati Uniti

Philips, compagnia molto conosciuta nell'ambito dell'elettronica, ha recentemente iniziato una causa finalizzata a bloccare la vendita di Nintendo Wii U e Wii negli Stati Uniti. Il motivo? La compagnia giapponese avrebbe utilizzato illegalmente due brevetti Philips per la creazione delle console e degli accessori con cui queste vengono vendute: nello specifico si parla di brevetti relativi al motion control e alla gestione dell'interfaccia utente. Philips, sostenendo che Nintendo era già consapevole di tutto nel 2011, ha inoltre chiesto alla corte del Delaware un provvedimento per sospendere l'importazione e la vendita di ulteriori console fino a quando la questione non verrà risolta in via definitiva. Vi forniremo ulteriori aggiornamenti non appena sarà possibile.
Data di uscita: 30 novembre 2012
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.