Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Call of Duty: Advanced Warfare potrebbe apparire in House of Cards

Call of Duty: Advanced Warfare potrebbe apparire in House of Cards

Call of Duty: Advanced Warfare

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Sparatutto

Italiano

Activision

4 novembre 2014

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 09/05/2014
Fin dal momento dell'annuncio della sua partecipazione a Call of Duty: Advanced Warfare, in molti hanno notato i richiami del personaggio interpretato da Kevin Spacey a quello del quale l'attore veste i panni nella serie House of Cards, Frank Underwood.
Proprio quest'ultimo è stato mostrato come incline al videogaming in alcuni episodi (gioca con PS3 e aveva manifestato interesse nell'acquisto di PS Vita), al punto che diversi fan, all'annuncio del coinvolgimento di Spacey nel nuovo Call of Duty, hanno scherzato circa l'eventualità che Underwood si ritrovi a giocare al titolo Sledgehammer. Battute divertenti, che i developer sperano però di tramutare in realtà.

Michael Condrey, co-fondatore della software house, ha infatti dichiarato in un'intervista che "ho scambiato delle mail con il producing partner [di House of Cards, ndr] Dana Brunetti, questa settimana, chiedendo 'cosa servirebbe per fare in modo che nella terza stagione di House of Cards compaia Frank Underwood che gioca ad Advanced Warfare?"
La risposta dei produttori della serie Netflix è stata positiva: "Mi hanno risposto una cosa come 'wow, sarebbe fantastico', e dicevano 'è grandioso', perché darebbe ai fan la sensazione di completare un cerchio. Voglio dire, quanto sarebbe bello?" ha proseguito a raccontare Condrey.

L'altro co-fondatore, Glen Schofield, ha scherzato sull'argomento, ma ha anche riportato che Spacey, che fa parte in prima persona dei produttori della serie tv, ha dichiarato "credo che dovrò giocare a questo gioco durante House of Cards."