Annunciato il nuovo Unreal Tournament, sarà gratuito

Come avevamo anticipato la scorsa settimana, era questione di ore prima che Epic Games rivelasse il suo nuovo Unreal Tournament: l'annuncio è arrivato proprio poco fa, ed ha dei risvolti decisamente interessanti.
Il nuovo Unreal Tournament (sarà semplicemente questo il titolo) arriverà su PC Windows, Linux e Mac, e sarà completamente gratuito, moddabile e sviluppato in collaborazione con i fan.

"Per anni volevamo fare un reboot di Unreal Tournament" ha dichiarato il project lead Steve Polge, "ma sapevamo di doverlo fare mettendo insieme gli sviluppatori e la comunità dei modder, e all'interno di un sistema che fornisse loro i mezzi giusti per renderlo realtà. Visto il recente rilancio di Unreal Engine 4, crediamo che questo sia il momento giusto per la svolta."
L'obiettivo dei developer è quello di sviluppare il gioco in pubblico, con la collaborazione degli utenti e degli studenti di sviluppo di videogames, che possono cominciare a lavorare fin da ora sul forum ufficiale di Epic Games.
"Il nostro primo obiettivo di sviluppo è creare una versione basica e funzionante del deathmatch di Unreal Torunament per fornire una base per l'iterazione e i lavori futuri" ha proseguito Polge. "Se siete membri della community di UE4, potete partecipare o semplicemente seguire in diretta i progressi. Potete anche cominciare a fare qualcosa estendendo o modificando il codice mano a mano."

Le proposte degli utenti saranno valutate da Epic sul suo forum ufficiale e in streaming dedicati su Twitch: "il processo decisionale sarà inclusivo e trasparente. I giocatori potranno far sentire la loro voce, e partecipare in maniera significativa nello sviluppo. Rilasceremo versioni alpha giocabili e le utilizzeremo per avere anche feedback gioco-alla-mano dagli utenti" ha sottolineato il developer.

"Unreal Tournament ha ancora un sacco di fan appassionati, pensiamo che oggi nella community di FPS su PC ci sia un vero bisogno di uno shooter moderno e competitivo che riporti in vita un gameplay puro, basato sull'azione veloce e sulle abilità – che sono le caratteristiche per cui questa serie è nota."
Polge ha anche voluto sottolineare che il gioco non sarà free-to-play, ma free, ossia completamente gratuito: "gratis significa gratis, niente microtransazioni. Semplicemente gratis."
Dal momento che, in questo modo, non ci sarebbe nessun profitto dalla realizzazione di questo gioco, Polge ha riferito che potrebbe essere creato un marketplace dove i modder possono pubblicare e vendere le loro mappe, le loro aggiunte e tutti i loro contenuti.

"Siamo nelle primordie fasi di sviluppo, tutto il lavoro attualmente in corso sarà pubblicato nella community di Unreal Engine 4 in codice sorgente. Ci aspettiamo che ci voglia qualche mese per arrivare ad un punto in cui avremo una versione alpha giocabile e scaricabile per i giocatori. Da quel punto in poi, sarà tutto live, costantemente aggiornamento e aperto al pubblico" ha concluso Polge.
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.