Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
L'esercito norvegese dota i suoi soldati di Oculus Rift

L'esercito norvegese dota i suoi soldati di Oculus Rift

Oculus Rift
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 05/05/2014
Come ogni tecnologia che si rispetti, anche l'headset di realtà virtuale Oculus Rift potrebbe aver già trovato la sua applicazione militare: è di oggi, infatti, la notizia che la Norvegia sta dotando alcuni dei suoi soldati del dispositivo. L'obiettivo è quello di aiutarli mentre pilotano i carri armati, consentendogli – con l'ausilio di quattro telecamere e un PC – di vedere all'esterno del mezzo senza doversi esporre al nemico.
"Normalmente saresti praticamente cieco, perché c'è la corazza intorno a te. Con questo sistema, puoi vedere bene come se fossi fuori. È più stancante per gli occhi, perché è un'immagine sintetica, quindi è un sistema che dovrà essere utilizzato solo quando il soldato pensa di essere a tiro" ha spiegato l'ufficiale Petter Odden, che ha anche precisato che i costi necessari per dotare i soldati di Oculus Rift sono inferiori a quelli necessari per acquistare le videocamere militari.

Qui sotto, proponiamo il link alla pagina di TUTV, dove potete vedere un video dei soldati che testano il dispositivo mentre guidano un carro armato.