Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Separare i brand Microsoft e Xbox? Gates non direbbe di no

Separare i brand Microsoft e Xbox? Gates non direbbe di no

Microsoft
A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 05/05/2014
Dopo i diversi cambiamenti avvenuti nei tempi recenti tra alcune delle cariche più in vista del marchio, si torna a parlare dell'eventualità che Xbox venga scorporata da Microsoft, andando così a costituire un brand indipendente. Nel corso di una intervista con Fox Business rilasciata oggi, è stato niente meno che Bill Gates a dichiarare che non si opporrebbe ad una simile scelta, se il nuovo CEO Satya Nadella dovesse ritenerla necessaria.
Liz Claman, di Fox Business, ha riportato su Twitter che le parole di Gates sono state "se il CEO di Microsoft, Nadella, volesse andare per la scorporazione del gruppo Xbox, sarei assolutamente d'accordo."

Vedremo se effettivamente in futuro questa scelta diventerà realtà. Gates, intanto, ha voluto precisare di non ritenere comunque che sia questa la strada che l'azienda deciderà di percorrere, dal momento che sia Xbox che Bing fanno parte dei piani a lungo termine di Microsoft.