Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Frogmind aggiorna Badland e spiega perché sono stati introdotti gli acquisti In-App

Frogmind aggiorna Badland e spiega perché sono stati introdotti gli acquisti In-App

Badland

APPLE

Platform

Inglese

4 Aprile 2013 (iOS) - 29 Novembre 2013 (Android) - 29 maggio 2015 (GOTY PC-XOne) - 27 maggio 2015 (GOTY PS4,PS3,PS Vita)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 01/05/2014
Frogmind ha rilasciato da poco un nuovo aggiornamento per Badland. Nell'update, oltre ad apportare alcune piccole migliorie, lo studio ha voluto spiegare ai fan perché sono stati introdotti nel gioco gli acquisti In-App. Nel messaggio si legge come gli sviluppatori fossero consapevoli che l'introduzione degli acquisti In-App, in un titolo a pagamento, avrebbe comportato reazioni contrastanti, precisando allo stesso tempo come l'introduzione di nuovi livelli richieda molto tempo e molto lavoro.
Frogmind ha ricordato che fino ad ora sono stati già aggiunti 50 livelli gratuitamente, che corrisponde al doppio della quantità dei contenuti presenti al rilascio di Badland, rassicurando inoltre che in futuro verranno resi disponibili nuovi update gratuiti.