Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Solo il 2,2 per cento dei giocatori di titoli free-to-play mobile investe denaro reale

Solo il 2,2 per cento dei giocatori di titoli free-to-play mobile investe denaro reale

Dungeon Keeper (mobile)

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Strategico

Italiano

Disponibile

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 22/04/2014
In base a un recente studio condotto su alcuni famosi titoli mobile free-to-play è emerso che su dieci milioni di giocatori solo il 2,2 per cento ha investito o sarebbe disposto a investire denaro reale per acquistare ultriori contenuti o compiere altre azioni all'interno del gioco. Ecco come Nicholas Lovell, creatore di Gamesbrief, ha commentato queste cifre impressionanti:

"Queste cifre non sono poi così preoccupanti... Anche i giocatori che non spendono sono assolutamente vitali per il successo del gioco: questi infatti, oltre a diffonderlo parlandone con i propri amici, forniscono il contesto essenziale per spingere gli altri giocatori a spendere."