The Elder Scrolls Online: un grave bug ha colpito il sitema di commercio

Alcuni utenti hanno trovato un grave bug che compromette il commercio di The Elder Scrolls Online, MMO uscito ad inizio mese per PC e Mac (le versioni next-gen console arriveranno a giugno). Si tratta di un particolare glitch che duplica gli oggetti consentendo di ottenere denaro e item in maniera illecita, il tutto a danno del sistema economico del gioco.

Il problema è stato segnalato a Zenimax Online Studios che ha preso i primi provvedimenti nel tentativo di arginare la piaga: sono state infatti chiuse in via temporanea le banche delle gilde. Al momento però resta da capire quali saranno le misure che Bethesda adotterà per ripristinare la situazione. Un utente ha pubblicato un video a dimostrazione del bug, che alleghiamo qui sotto.


Data di uscita: 4 Aprile 2014 PC/MAc - 9 giugno 2015 PS4/XONE
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.