Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Bungie: la partenza di O'Donnell non ha colpito lo sviluppo di Destiny

Bungie: la partenza di O'Donnell non ha colpito lo sviluppo di Destiny

Destiny

PS3, PS4, X360, XONE

Activision

09 settembre 2014 - 20 settembre 2016 (The Collection)

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 18/04/2014
Pete Parsons, chief operating officer, ha confermato in una recente intervista che la partenza di Marty O'Donnell, compositore della colonna sonora del gioco, non avrà alcuna influenza sullo sviluppo di Destiny. Parsons ha confermato infatti che il lavoro sul titolo è sulla giusta strada per far sì che possa essere rilasciato a settembre come previsto. Soffermandosi infine sul lavoro svolto da O'Donnell (in collaborazione con Mike Salvatori, C. Paul Johnson e Paul McCartney), Pearsons ha dichiarato che la colonna sonora di Destiny saprà regalare un'esperienza fantastica a tutti i giocatori.

Ricordiamo che il gioco sarà disponibile dal 9 settembre per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.