Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Dragon Age: Inquisition, le relazioni saranno più approfondite

Dragon Age: Inquisition, le relazioni saranno più approfondite

Dragon Age: Inquisition

PC, PS3, PS4, X360, XONE

Gioco di ruolo

EA

20 novembre 2014 - 6 ottobre 2015 (GOTY)

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 15/04/2014
Durante la sua conferenza al PAX East appena conclusosi, BioWare ha parlato del sistema che gestirà le relazioni sentimentali nel suo prossimo Dragon Age: Inquisition, che farà ovviamente dei passi avanti rispetto a quanto visto nelle precedenti opere – Mass Effect compreso. L'idea è quella di rendere queste relazioni più dinamiche e più credibili, anche se BioWare non è ancora entrata troppo nel dettaglio.
In compenso, è stato anticipato che sarà possibile che un nostro nemico divenga "il nostro amore proibito", e che sarà possibile instaurare relazioni con i nove personaggi del party. Confermata la possibilità di relazione anche con l'onnipresente Cullen e con Cassandra.