Titanfall, ecco come poteva essere

Anche Respawn Entertainment sta prendendo parte al PAX East, e proprio nella giornata di oggi ha tenuto un'interessantissima conferenza, nel corso della quale ha rivelato delle curiosità relative allo sviluppo di Titanfall.
Innanzitutto, agli albori del progetto, il team si è ritrovato faccia a faccia senza nessuna attrezzatura, nessun computer: si sono solo seduti uno di fronte all'altro per cominciare a mettere insieme le idee. Così, hanno partorito i prototipi di quattro diversi giochi: uno di essi era uno stealth game single player, mentre un'altra ipotesi era quella di un gioco quest-driven, anch'esso rigorosamente single player.
Alla fine, sappiamo qual è stata l'idea che l'ha spuntata sulle altre, tramutandosi in Titanfall.

La conferenza è stata condotta dal quasi onnipresente Geoff Keighley, che ha annunciato che "Final hours of Titanfall" (in arrivo la prossima settimana su iOS, PC, Mac, Kindle, Android e Surface) includerà del materiale proveniente proprio da una campagna single player che era stata creata per Titanfall.
Data di uscita: 13 marzo 2014 (PC, Xbox One) - 11 aprile 2014 (Xbox 360)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.