Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Mappe di H1Z1 saranno enormi per creare senso di solitudine e isolamento

Mappe di H1Z1 saranno enormi per creare senso di solitudine e isolamento

H1Z1

MULTI

Survival horror

15 gennaio 2015 (Accesso anticipato)

A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 12/04/2014
Il direttore di Sony Online Entertainment John Smedley ha annunciato che le mappe del nuovo H1Z1 saranno particolarmente estese fin dalla release del gioco, espandendosi e divenendo ancora più grandi attraverso patch e update successivi. Attraverso i nuovi sistemi di sviluppo, i developers saranno infatti in grado di aggiungere al gioco delle aree di grosse dimensioni, con tempi di sviluppo parecchio ridotti rispetto al passato.
Smedley ha comunicato inoltre che desidera creare un senso di isolamento nell'utente, in maniera tale che incontrare altri giocatori possa causare tensione, nervosismo, una scarica di adrenalina e la giusta dose di paura. La volontà dei designer è infatti che non appena un altro giocatore sarà nei paraggi, il nostro primo istinto divenga quello di nasconderci o di osservare le mosse dell'altro.
Se ci fossero troppi giocatori non si avrebbe infatti l'impressione di trovarsi nella classica apocalisse zombie, dunque il numero di utenti per server dovrà essere piuttosto basso rispetto alla media di altri MMO.
Il gioco verrà rilasciato inizialmente su PC al prezzo di 20 dollari per la versione early access. Il gioco finale sarà offerto con modello free to play e micro transazioni ingame.