Watch Dogs: il ritardo è servito per rifinire al meglio le caratteristiche del gioco

Nel corso di una lunga chiaccherata con Edge, il creative director di Watch Dogs, Jonathan Morin, è tornato sulla spinosa questione del ritardo del titolo, atteso inizialmente lo scorso novembre al lancio delle next-gen console Sony e Microsoft, ed ora in arrivo il 27 maggio su PC, PS3, PS4, Xbox 360 e Xbox One - la versione Wii U sarà rilasciata in seguito in data ancora da annunciare.

La motivazione principale del rinvio è dovuta alla necessità di rifinire le innumerevoli caratteristiche già implementate nel progetto. Morin ha precisato che non si trattava di bug o di problemi gravi, ma solo di armonizzare quanto già sviluppato, che di per sè forma uno scenario parecchio complesso. In pratica in questi sei mesi di sviluppo aggiuntivi il team si è concentrato sui bilanciamenti e le ottimizzazioni in sede di gameplay, resistendo alla tentazione di aggiungere ulteriori feature.
Data di uscita: 27 maggio 2014 - 20 novembre 2014 Wii U
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.