Alien: Isolation è mosso da un engine proprietario, supporta multi CPU e forse Mantle

La testata tedesca PCGamesHardware ha intervistato gli sviluppatori di Creative Assembly apprendendo alcuni nuovi dettagli tecnici relativi la versione PC di Alien: Isolation, attesa insieme a quelle current e next-gen console il 7 ottobre 2014.

Il team che si occupa dell'impianto grafico del titolo sta considerando la possibilità di supportare le API AMD Mantle (già utilizzate da Battlefield 4 e Thief), mentre lato gestione della fisica il gioco non implementa PhysX di Nvidia. Il progetto è basato su di un engine proprietario, che è servito allo studio per raggiungere gli standard qualitativi, il gameplay e l'impatto visivo fissati in fase di progettazione. Inoltre, Alien: Isolation, a detta dei developer, trae vantaggio dalla presenza di più unità calcolo (multi-CPU), fermo restando non sia limitato dalle performance della GPU.
Data di uscita: 7 ottobre 2014
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.