Kojima: Dopo The Phantom Pain saranno trattate nuove tematiche

Il maestro Hideo Kojima aveva dichiarato qualche mese fa che prima o poi si sarebbe allontanato dalla sua più cara creatura, ovvero la saga di Metal Gear Solid, ma una recente intervista rilasciata a 4Gamer ci ha lasciato buone speranze sul fatto che Metal Gear Solid: The Phantom Pain non sarà il suo ultimo titolo della serie.

Il padre di Snake, parlando proprio del prossimo capitolo dedicato a MGS, ha spiegato che saranno trattate tematiche diverse. In particolar modo Kojima si riferisce al ruolo che hanno avuto gli Stati Uniti, ovvero rappresentati sempre, o solamente, come la superpotenza dominante. Probabilmente sarà proprio questo fattore a cambiare e a caratterizzare la prossima perla del visionario autore giapponese.

Allo stato attuale Kojima è concentrato unicamente alla realizzazione di Metal Gear Solid: The Phantom Pain, che è atteso su PS4, PS3, X360 e Xone tra il 2015 e 2016.
Data di uscita: Fondata nel 2005 - Studio indipendente dal 16 dicembre 2015
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.