Direttore franchise Everquest difende il Free to Play: tutti dovrebbero volerlo

Il direttore del franchise di Everquest David Georgeson si è espresso ai microfoni di IGN in merito alla spinosa questione del Free to Play contro il sistema a sottoscrizione nei MMO.
A suo dire tutti i giocatori dovrebbero in qualche modo pretendere il Free to Play, in quanto stimola gli sviluppatori a creare un buon prodotto.

"Penso che tutti i giocatori dovrebbero volere un sistema F2P nei MMO, e il motivo è che, se da sviluppatori non riusciamo a fare un buon lavoro e a intrattenere il giocatore, semplicemente non guadagnamo nulla.
Siamo come degli artisti da strada: andiamo lì e cantiamo e balliamo, e se facciamo un buon lavoro la gente lancerà delle monete nel nostro cappello. Penso che i giochi dovrebbero funzionare in questo modo, perché non è giusto spendere 60 dollari "scommettendo" sul fatto che quel gioco possa valerli. I soldi non ti ritornano indietro."

Tags: | Videogames
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.