Nuovi dettagli su Watch Dogs: no alle microtransazioni

Emergono alcuni nuovi dettagli su Watch Dogs dalle parole di Jonathan Morin, impegnato in un fitto botta e risposta su Twitter con i fan. Il creative director del gioco Ubisoft ha ribadito che non vi saranno microtransazioni in game, in quanto considerate un sistema troppo facile per velocizzare il processo di crescita del personaggio. Per quanto riguarda la storia, questa tratterà temi maturi e attuali che fanno parte in maniera inseparabile dell'esperienza di gioco.

Morin ha poi discusso del sistema di salvataggio dinamico, pensato per evitare la perdita dei progressi acquisiti dai giocatori e strutturato con frequenti checkpoint. Inoltre, sarà possibile salvare la partita manualmente presso alcuni posti stabiliti (alberghi, case o altro?). Infine, il sistema di reputazione online: la notorietà, basata sull'hacking e l'interazione con gli altri utenti, permette l'acquisizione di particolari abilità speciali a tempo, mentre la componente multiplayer avrà specifiche classifiche online.
Data di uscita: 27 maggio 2014 - 20 novembre 2014 Wii U
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.