Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
La classificazione australiana di Watch Dogs è diventata R18+ a causa di nuovi contenuti

La classificazione australiana di Watch Dogs è diventata R18+ a causa di nuovi contenuti

Watch Dogs

PC, PS3, PS4, WIIU, X360, XONE

Action-Adventure

Italiano

Ubisoft

27 maggio 2014 - 20 novembre 2014 Wii U

A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 17/03/2014
Poco tempo fa è stata diffusa la notizia che in Australia era cambiata la valutazione di Watch Dogs, passando da un MA15+ a un R18+. Ubisoft ha confermato che questo cambiamento è dovuto all'inserimento di nuovi contenuti dopo il rinvio avvenuto in ottobre. In particolar modo queste aggiunte si riferiscono alla sfera sessuale, nello specifico alla violenza sessuale. Avvertiamo i lettori che verranno svelati alcuni contenuti relativi alla trama del gioco.
Il report rivela che in Watch Dogs saranno presenti delle scene in cui personaggi femminili (non giocabili) saranno venduti in un'asta di essere umani, dove saranno mostrate nudità femminili e violenza implicita. Il gioco però non rappresenta direttamente o interattivamente alcuna scena di violenza sessuale.
Ricordiamo che Watch Dogs sarà disponibile dal 27 maggio per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One mentre la versione per Wii U è attesa entro la fine dell'anno.