Anteprima del pacchetto mappe Devastation di Call Of Duty Ghosts

Loading the player ...
I giocatori di Call of Duty: Ghosts possono segnarsi in calendario una nuova data: il 3 Aprile, giorno in cui debutterà Devastation, il secondo dei quattro, epici Pacchetti di Mappe Aggiuntive. Disponibile in anteprima, in esclusiva Xbox Live sia per Xbox One che per Xbox 360, Devastation offre un nuovo assortimento di contenuti che si aggiungono alla già ricca esperienza multiplayer online del gioco. Il Pacchetto Aggiuntivo offre quattro nuove mappe multiplayer di dimensioni medio-piccole che includono un tempio Maya posto sulla sommità di una montagna, una nave container distrutta, un’escavatrice gigante in Sudamerica e la versione completamente re-immaginata dell’amata mappa di Call of Duty: Modern Warfare 3, “Dome” – ognuna di queste con proprie Direttive di Missione. C’è poi la nuova arma tattica 2-in-1, “The Ripper” e “Episodio 2: Mayday”, il secondo, intenso capitolo della narrativa in quattro parti di Estinzione che include molteplici versioni moddabili dell’arma Venom-X, e si chiude con una battaglia contro un colossale e mostruoso boss alieno Criptide denominato il Kraken.

Inoltre, come offerta speciale disponibile a partire da oggi per i giocatori su Xbox Live, i possessori di Season Pass dei DLC di Call of Duty: Ghosts avranno accesso istantaneo alla nuova arma di Devastation, “The Ripper”, che offre l’abilità unica di trasformarsi rapidamente da Mitraglietta (SMG) a fucile d’assalto e indietro nel mezzo della battaglia, e potrà essere usata in tutte le mappe multiplayer di Call of Duty: Ghosts.

Devastation sarà disponibile come DLC singolo al prezzo di 14,99€ o come parte del Season Pass di Call of Duty: Ghosts, che dà accesso a quattro, epici Pacchetti di Mappe Aggiuntive di Call of Duty: Ghosts che verranno resi disponibili nel corso del 2014 al prezzo scontato di 49,99€. Inoltre, i possessori del Season Pass di Call of Duty: Ghosts avranno accesso immediato al Pacchetto Digitale Leader Squadra, che include una testa per i personaggi multigiocatore, una mimetica per le armi, un mirino, una toppa giocatore, una scheda giocatore e uno sfondo giocatore esclusivi.

Per la prima volta nella storia di Call of Duty, una demo multiplayer gratuita di Call of Duty: Ghosts sarà disponibile per i giocatori nel corso del weekend, a partire da domani, venerdì 7 Marzo, e fino a lunedì 10 Marzo 2014. I giocatori potranno connettersi a Xbox Live e provare il multiplayer di Ghosts, con tre mappe multigiocatore – Strikezone, Warhawk, e Prison Break -, tre modalità multiplayer – Team Deathmatch, Domination e Search & Rescue - e l’originale modalità di gioco Estinzione – Point of Contact, senza nessun esborso. Dovranno semplicemente registrarsi, scaricare la demo multiplayer di Call of Duty: Ghosts ed entrare immediatamente in partita contro amici, parenti e tutti gli altri giocatori e così godersi la demo gratuita per tutto il weekend.

“Il nuovo pacchetto di mappe Devastation arricchisce l’offerta di gioco divertente, vario e ricco di azione che Infinity Ward e Neversoft hanno iniziato con Onslaught, dichiara Daniel Suarez, Vice President of Production, Activision Publishing, Inc. “Il DLC di Ghosts è molto di più che mappe multiplayer. I team hanno infatti aggiunto nuove armi, il nuovo, intenso capitolo nella narrativa in quattro episodi di Estinzione ed un nuovo, epico personaggio da film d’azione che sveleremo presto. Devastation, come Onslaught prima di lui, è puro divertimento e non vediamo l’ora che la community dei nostri giocatori lo possa provare”.

Devastation offre quattro, distinte mappe caratterizzate dal gameplay ricco d’azione che tutti i fan di Call of Duty amano, ciascuna con sorprese uniche. La prima mappa, “Ruins,” è posta su una penisola messicana e tra le rovine di un tempio Maya posto sulla sommità di una montagna, con molteplici livelli che offrono verticalità per armi a lungo raggio, e con percorsi sotterranei perfetti per scontri ravvicinati. I giocatori che troveranno e completeranno la direttiva di missione della mappa potranno innescare l’eruzione del vulcano per ostacolare i giocatori nemici, alle prese con la ricerca di un riparo mentre i detriti ed i lapilli cadono dal cielo.

La mappa “Collision,” è un ammasso di rottami sparsi su una nave container schiantatasi sotto un ponte danneggiato a New York. Questa piccola mappa è ideale per uno stile di gioco run and gun. I giocatori che domineranno “Collision” e completeranno la direttiva di missione specifica della mappa potranno prendere controllo di un mezzo aereo dotato di grandi armamenti e comandare la distruzione dall’alto.

“Behemoth” porta la Battaglia a bordo di una enorme piattaforma di escavazione in Sudamerica. Lunghe linee di vista rendono questa mappa adatta ad armi a lungo raggio, mentre gli ambienti interni delle stanze di controllo sono ideali per le mitragliette e i fucili a canne mozze. Completare la direttiva di missione di “Behemoth” permetterà ai giocatori di controllare un elicottero d’attacco armato di un cannone a rotaia perforante mentre sorvolano l’escavatore alla ricerca dei nemici.

La quarta mappa di Devastation, “Unearthed,” immerge i giocatori in una versione re-immaginata di “Dome,” la mappa multiplayer di Call of Duty: Modern Warfare 3 amata dai fan. Con un nuovo look e nuovi segreti, “Unearthed” è una mappa compatta adatta a tutti i giocatori che dovranno esplorare un sito di scavo di un reperto alieno per sbloccare la direttiva di missione della mappa e scatenare il potere dei criptidi, così come individuare l’arma aliena segreta della mappa.

Call of Duty: Ghosts Devastation arma i giocatori con “The Ripper” – un nuova arma tattica 2-in-1 – Mitraglietta e Fucile d’Assalto – che può essere usata in tutte le mappe multiplayer di Ghosts. “The Ripper” è un’arma unica grazie alla sua abilità di passare velocemente da Mitraglietta a Fucile d’Assalto e ritorno. Letale aggiunta all’arsenale Ghosts, “The Ripper” è il compagno ideale per una varietà di mappe e di tattiche, offrendo ai giocatori una flessibilità senza precedenti nelle sue potenzialità di medio e corto raggio, quando usata come Mitraglietta, e di medio – lungo raggio quando impiegata come fucile d’assalto.

Per tutti i fan della modalità Estinzione, “Episodio 2: Mayday” è il fiore all’occhiello del Pacchetto Call of Duty: Ghosts Devastation. Seguendo i drammatici eventi che si sono svolti nelle desolate lande dell’Alaska all’interno dello stabilimento di ricerca del Programma Nightfall, la squadra Quick Reaction Force si reca ora a bordo di un misterioso vascello di ricerca cinese che si trova abbandonato nel mare di Tasmania nell’Oceano Pacifico del Sud. I giocatori scopriranno una cospirazione ancora più profonda mentre inseguono il Capitano Archer e scoprono che cosa è successo alla Dottoressa Cross. Armati di molteplici versioni moddabili dell’arma Venom-X potenziata con tecnologia criptide, I giocatori incontreranno un’altra nuova specie aliena conosciuta come il “Seminatore,” e si scontreranno testa-a-testa con un colossale nemico criptide proveniente dalle profondità dell’oceano, il “Kraken.”
Data di uscita: 5 novembre 2013
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.