Gli investitori Nintendo vorrebbero giochi mobile con microtransazioni

Uno degli investitori di Nintendo, con sede presso Hong Kong, avrebbe invitato la grande azienda nipponica ad ampliare le sue prospettive, puntando sui giochi mobile con le microtransazioni. Un'altra opzione, secondo Seth Fischer di Oasis Management, è quella dei free-to-play con microtransazioni.
"Nintendo ha la necessità di abbracciare questo cambiamento tematico nella domanda, nel comportamento e nelle aspettative dei consumatori, per rimanere un'azienda di rilievo" ha dichiarato Fischer. "Pensate semplicemente allo spendere 99 centesimi giusto per far saltare Mario un po' più in alto."

"Riteniamo che Nintendo potrebbe creare dei giochi di grande profitto basati sui modelli di guadagno in-game, con il giusto team di developer. Le stesse persone che hanno passato ore a giocare a Super Mario, Donkey Kong e The Legend of Zelda, da bambini, sono ora un campione demografico il cui tempo passato con gli smartphone è valutato dal mercato in oltre $100 miliardi" ha concluso Fischer.

Cosa ne pensate? Credete che Nintendo dovrebbe seguire i consigli di Fischer?
Data di uscita: Fondata nel 1889
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.