Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Molyneux: Fable III fu come un incidente ferroviario

Molyneux: Fable III fu come un incidente ferroviario

Fable III

PC, X360

Gioco di ruolo

Italiano

Microsoft

29 ottobre 2010 Xbox 360 -20 maggio 2011 PC

A cura di Stefania “Tahva” Sperandio del 26/02/2014
L'eccentrico Peter Molyneux ha rilasciato alcune dichiarazioni relative a Fable III, che senza troppe parole di cortesia ha definito come una sorta di "incidente ferroviario".
"Credo che Fable III sia stato una specie di incidente ferroviario, era stato costruito per essere molto più grande di quanto non pensavano dovesse essere – e di quanto alla fine non sia stato. Nella mia mente, come designer, ogni volta che progetto un gioco si configura un gioiello perfetto. Per me, Fable era questa bellissima, incredibile, stupefacente, divertente, artistica e meravigliosa gemma di gioco, che chiunque poteva giocare, che toccava le corde del cuore ed era immediatamente coinvolgente" ha spiegato il game designer.

"La gemma che ho in mente non riesce mai a diventare realtà, in qualche modo viene finisce per essere sempre difettosa. Penso che Fable I – se pensate che si trattava del primo gioco che avessi mai fatto di quella tipologia – non fosse male. Era molto imperfetto in diverse cose, e c'erano problemi tecnici come le animazioni che non funzionavano, ma non era male. Credo che Fable II sia stato un passo nella giusta direzione. Se dovessi tornare indietro nel tempo, farei i progressi che abbiamo fatto da Fable I a Fable II, farei gli stessi progressi tra Fable II e Fable III e passerei un altro anno aggiuntivo di sviluppo su Fable III. Ma riuscirebbe così a diventare quella gemma perfetta che ho nella mia mente? No" ha concluso Molyneux.