Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Greenberg definisce ridicole le voci sul possibile acquisto di Xbox da parte di Amazon

Greenberg definisce ridicole le voci sul possibile acquisto di Xbox da parte di Amazon

Amazon
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 17/02/2014
Aaron Greenberg di Microsoft è intervenuto, attraverso il proprio profilo ufficiale Twitter, per smentire le voci riguardanti una possibile cessione, da parte di Microsoft, della divisione Xbox ad Amazon. Nelle scorse ore Pete Dodd aveva diffuso una voce che riportava come Amazon e Microsoft avessero iniziato a parlare di questo possibile accordo, definito ridicolo da Greenberg. Lo stesso Dodd aveva precisato come la gente stesse prendendo troppo sul serio questa indiscrezione, aggiungendo che sarebbero occorsi anni per portare a termine l'accordo.
Greenberg ha concluso dicendo che non può credere come le persone possano credere a simili voci.