Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Elite: Dangerous, disponibile per i backers la seconda versione alpha

Elite: Dangerous, disponibile per i backers la seconda versione alpha

Elite: Dangerous

APPLE, PC

Gioco di ruolo

16 dicembre 2014 - Estate 2015 (Xbox One) - 27 giugno 2017 (PS4)

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 08/02/2014
Frontier Developments ha pubblicato la seconda versone alpha della space-sim Elite: Dangerous, finanziata con successo su Kickstarter (circa 1.824.000 €) e ispirata alla serie creata dal veterano David Braben, a capo del progetto e della compagnia. La release permette ai "backers" di testare il gioco prima della premium beta, fase che arriverà nelle prossime settimane.

Il multiplayer di Elite: Dangerous mette a disposizione quattro scenari: deathmatch tutti contro tutti; scontro tra due fazioni; difesa in cooperativa di un incrociatore federale; modalità "Pirates and Bounty Hunters". Tutte rilasceranno come ricompensa crediti spendibili per il miglioramento delle navicelle spaziali.

Lo stesso Braben si è detto entusiasta di come procede lo sviluppo del titolo: "Questa è una fase molto importante ed eccitante nello sviluppo di Elite: Dangerous. Il monitoraggio delle statistiche dei giocatori, il codice di rete per il multiplayer e la sua gestione, sono nuovi sistemi che stiamo testando in questa fase. Inoltre, è la prima volta che possiamo mettere alla prova le meccaniche di gioco con un numero così significativo di giocatori in contemporanea".