Activision Blizzard: resi noti i risultati finanziari del Q3 2013

Activision Blizzard ha reso noti i risultati finanziati dell'ultimo quarto del 2013, conclusosi lo scorso 31 dicembre. Questi i dati economici principali: 4.58 miliardi di dollari di entrate (meno 5.76% rispetto al 2012) , mentre gli utili sono passati da 691 milioni di dollari dell'anno precedente a 1.52 miliardi di dollari del Q3 2013, per una crescita di circa il 120% e superiore rispetto alle proiezioni di 1.26 miliardi di dollari.

Ottimi risultati per il franchise Skylanders (che tornerà con un nuovo capitolo entro la fine del 2014): sono stati venduti circa 175 milioni di giocatolli con questo brand e la serie sin dal suo esordio ha incassato oltre 2 miliardi di dollari su tutte le piattaforme.

L'altra gallina dalle uova d'oro di Activision, il franchise Call of Duty, passa ad un ciclo di sviluppo di tre anni e sotto la gestione alternata di Sledgehammer, Infinity Ward e Treyarch. Ll'ultimo Call of Duty: Ghosts è stato il titolo, in termini di profitti e unità, maggiormente venduto negli USA e in Europa per tutte le piattaforme e sulle next-gen console.

Tra i titoli maggiormente attesi vi è Destiny, considerato il prossimo blockbuster, mentre le sottoscrizioni del MMORPG World of Warcraft sono passate da 7.6 milioni del precedente periodo alle 7.8 attuali, numeri che lo pongono ancora al vertice del mercato. Di Diablo III abbiamo già parlato in un'altra news: sono 15 milioni le copie vendute per PC, PS3 e Xbox 360.
Data di uscita: Fondata il 1 Ottobre 1979
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...

 
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.