L'ex team lead di Assassin's Creed 2 accusa Warner per L'Ombra di Mordor

L'ex team lead di Assassin's Creed 2 Charles Randall ha espresso tramite Twitter tutto il suo rammarico per avere riconosciuto nell'ultimo trailer di La Terra di Mezzo: L’Ombra di Mordor - il nuovo titolo ispirato al mondo fantasy di Tolkien di - diversi assets provenienti dal gioco Ubisoft.

Randall, adesso impegnato nello sviluppo di Below presso Capibara Studio, ha lavorato per due anni al capitolo iniziale della trilogia di Ezio Auditore ed ha accusato Warner Interactive di plagio, affermando di essere sicuro delle proprie impressioni, avvalorando anche l'ipotesi che Ubisoft Montreal possa aver ceduto parte dei codici a Monolith. In ogni caso la questione appare complicata, mentre le parti coinvolte non si sono ancora espresse in maniera ufficiale sulla diatriba sollevata da Randall.
Data di uscita: 03 ottobre 2014 (PS4-Xbox One-PC) - 18 novembre 2014 (PS3-X360)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.