Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Nintendo: Le nostre vendite sono largamente al di sotto delle aspettative

Nintendo: Le nostre vendite sono largamente al di sotto delle aspettative

Nintendo (Software House)
A cura di Andrea “Phoenix” Bagalini del 17/01/2014
Nintendo aveva programmato, per questo anno fiscale, un profitto di circa 100 milioni di yen. Le aspettative, purtroppo, non sono state raggiunte, registrando un profitto di "soli" 75 milioni.
La casa nipponica ha, inoltre, fornito un registro dettagliato delle vendite hardware di questo anno, dichiarando, ad esempio, che il mercato europeo in cui sono stati registrati i migliori risultati è stato, inaspettatamente, quello francese. Un altro dato significativo è rappresentato, inoltre, dalle ottime vendite di 3DS sul mercato americano durante l'ultimo anno solare.

Per ciò che concerne WiiU la situazione è più o meno la medesima, con delle ottime vendite registrate nel corso degli ultimi mesi del 2013, anche se, sul mercato europeo e americano, queste vendite sono rimaste inferiori alle aspettative. Pertanto, Nintendo imputa proprio alle vendite di WiiU la perdita generale sui profitti.