Cina: qualsiasi prodotto ostile alla nazione non verrà ammesso sul nostro mercato

Qualche tempo fa abbiamo riportato la notizia di come, in seguito alla decisione del governo cinese di rimuovere il divieto di vendita di console prodotte all'estero, si fosse potenzialmente aperto un nuovo mercato per Microsoft, Sony e Nintendo. Oggi però il ministro alla cultura Cai Wu ha fatto chiarezza con la situazione mettendo in guardia tutte le compagnie:

"Tutti i prodotti ostili alla Cina o non in conformità con la visione del governo cinese non saranno ammessi sul nostro mercato. Vogliamo aprire la finestra perché possa entrare dell'aria fresca, ma intendiamo bloccare tutti gli insetti indesiderati."
Data di uscita: Fondata il 7 maggio 1946
Tags: | Sony | Sony
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
NEWS SUCCESSIVE
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.