Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
La Cina apre a Microsoft ,Sony e Nintendo

La Cina apre a Microsoft ,Sony e Nintendo

Nintendo (Software House)

3DS, PS3, PS4, WIIU, X360, XONE

Nintendo

Fondata nel 1889

A cura di Pietro Guido “Raxias” Gualano del 07/01/2014
Il governo cinese ha recentemente sospeso un divieto che durava da più di quattordici anni: quello di vendere all'interno del paese console prodotte in paesi stranieri. Grazie a questo nuovo orientamento della Cina sarà possibile per aziende come Microsoft ,Sony e Nintendo entrare anche in questo nuovo mercato e vendere i propri prodotti in tutto il paese senza alcuna limitazione, operazione che prima di oggi sarebbe risultata davvero troppo difficoltosa. Per quanto riguarda invece le imprese individuali sarà necessaria la concessione di un'autorizzazione speciale da parte del governo.