Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Criterion: i due co-fondatori lasciano per fondare un nuovo studio

Criterion: i due co-fondatori lasciano per fondare un nuovo studio

Criterion
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 03/01/2014
I due co-fondatori di Criterion Games, Alex Ward e Fiona Sperry, rispettivamente vice presidente e studio director, hanno deciso di lasciare la compagnia. A ufficializzare il tutto è Electronic Arts, che attraverso un portavoce ha confermato: "Alex Ward e Fiona Sperry hanno deciso di lasciare EA. Li ringraziamo per i loro numerosi sforzi profusi nel corso degli anni e auguriamo loro ogni bene".

Il lavoro di Criterion relativo a nuovi titoli next-gen, stando al comunicato appena citato, sembra però che non subirà scossoni: "Il talentuoso e creativo team di è al lavoro su un nuovo progetto per console next-gen. Matt Webster è a capo dello sviluppo di questo nuovo gioco.".

Il lavoro di Ward e Sperry continuerà in una nuova compagnia, secondo quanto annunciato via Twitter dallo stesso ex vice presidente Criterion.