Ubisoft disposta a posticipare l'uscita di Assassin's Creed se la qualità non soddisfa

Laurent Detoc, presidente di Ubisoft Nord America, ha dichiarato in una recente intervista che la software house è disposta a posticipare l'uscita dei nuovi Assassin's Creed nel caso questi non corrispondano alle aspettative e non siano in possesso della miglior grafica possibile. Per Detoc pubblicare un gioco al 70% significherebbe aprire una grossa ferita all'intero brand: il compito di Ubisoft infatti non è solo quello di portare ambientazioni e storie nuove ma anche di regalare ai milioni di fan la migliore qualità possibile. Detoc ha concluso dicendo che sarebbe molto più facile pronosticare l'uscita del nuovo Assassin's Creed (anche se non lo ha fatto) piuttosto che di una nuova IP, in quanto per un brand conosciuto Ubisoft sa già cosa deve fare per poterlo migliorare.
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.