Fare il giocatore professionista può essere stressante

Al momento siamo piuttosto combattuti.
Alcuni la chiameranno soddisfazione, altri lo definirebbero stress, altri ancora ipotizzerebbero uno stato di salute mentale non esattamente invidiabile. Resta il fatto che lavorare da giocatore professionista può portare a tutta una serie di tensioni e pressioni che prima o poi andranno inevitabilmente a sfogarsi. In tanti modi, senza la necessità di tirare in ballo la violenza, ovviamente. Perché a volte la vita di un uomo acquisisce un senso nel falsetto. O almeno ipotizziamo che così debba essere per qualcuno.
Signori, a voi la Major League del gaming.

Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.