Secondo Scot Amos Tomb Raider: Definitive Edition è più di un semplice lifting

L'executive di Crystal Dynamics e Tomb Raider: Definitive Edition, Scott Amos, è intervenuto sul forum Square Enix circa la nuova edizione del gioco, affermando che il gioco è più di un semplice lifting grafico, difendendo la politica del publisher e della compagnia di volerlo riproporre anche su next-gen console PS4 e Xbox One (a partire dal 31 gennaio 2014).

Queste le sue parole: "Portiamo il gioco su delle nuove piattaforme e con un lavoro di sviluppo aggiuntivo necessario per adattarlo e sfruttare le caratteristiche tecniche delle next-gen console. Abbiamo features estetiche inedite che riguardano la grafica, l'illuminazione, le particelle e la fisica. Vogliamo che i fans di Tomb Raider abbiano la possibilità di giocarlo su PS4 e Xbox One, quindi difendo in modo assoluto la decisione di proporre la Definitive Edition così come è".
Data di uscita: 31 gennaio 2014
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.