The Walking Dead - Season 2 non sarà più facile e meno crudo a causa di Clementine

Telltale Games ha voluto precisare alcune questioni relative il recente primo episodio di The Walking Dead - Season 2. In particolare, lo staff ha spiegato che la scelta come protagonista della piccola Clementine non influisce sulla difficoltà dell'avventura e non rende gli zombie meno pericolosi. Il grado di drammaticità si assesterà sui medesimi livelli sperimentati nella prima, pluripremiata, stagione.

"Il fatto che non vi sia più Lee e che il personaggio principale non si distingua per prestanza fisica non significa che il mondo di gioco sia più accessibile e meno minaccioso. I sopravvissuti e gli zombie non si curano della natura di Clementine, semplicemente bisogna approcciare le situazioni e vedere le cose sotto una prospettiva diversa", ha spiegato il team di Telltale al lavoro sulla nuova stagione, che ha debuttato in questi giorni su PC e Xbox 360.
Data di uscita: 17 dicembre 2013 (Steam) - 18 Dicembre 2013 (Xbox Live) - 23 aprile 2014 (PS Vita) - 31 Ottobre 2014 (PS4-Xone)
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2017 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.