Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Olimpiadi invernali riprese in 8K per testare la tecnologia

Olimpiadi invernali riprese in 8K per testare la tecnologia

Tech
A cura di Domenico “Naares” Scarpello del 16/12/2013
Il presidente Dmitry Chernyshenko ha ufficializzato una cosa che, per quanto possa suonare avveniristica, era tutto sommato stata prevista da parte dei più informati: le prossime olimpiadi invernali di Sochi 2014 saranno riprese anche in Super Hi-Vision (SHV), ovvero la risoluzione 8K che tanto a lungo dovremo attendere prima di poter ammirare nelle nostre case. Mentre infatti il 4K comincia a farsi strada nei salotti grazie a prezzi che continuano a crollare verso la soglia dei 1000 euro, le più grandi emittenti si dedicano a testare quella che sarà la successiva tecnologia, capace di diffondere stream video all'incredibile risoluzione di 7860 x 4320 pixel. Il materiale ripreso durante le olimpiadi verrà esclusivamente registrato a fini sperimentali, e non sarà proiettato nè trasmesso (servirebbe una banda davvero imponente per gli standard odierni). Per quanto manchino conferme ufficiali è più che probabile la collaborazione dell'emittente giapponese NHK, da sempre in primissima linea per tutto ciò che è alta definizione.