Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Gli Invizimals approdano in TV

Gli Invizimals approdano in TV

Invizimals
A cura di Samuele “SamWolf” Zaboi del 12/12/2013
Il famoso franchise PlayStation che da anni appassiona i più piccini su PSP, e che quest’anno è approdato su PlayStation Vita e PlayStation 3, arriva in esclusiva anche in tv grazie a una serie animata in onda da dicembre su K2 (canale 41 del digitale terrestre), il canale di puro intrattenimento dedicato ai bambini dai 4 ai 14 anni in cerca di azione e avventura del portfolio Discovery Italia. Il 14 e il 21 dicembre alle 14:35 andranno in onda due speciali con i primi sei episodi del cartone animato Invizimals che presenterà ai giovanissimi il team dello scienziato Kenichi (Keni) Nakamura e dell’Alleanza dei cacciatori di Invizimals. La serie, che andrà in onda nel 2014, è stata realizzata da BRB International e da Sony Computer Entertainment Europa ed è ambientata nel mondo di questi incredibili animali dotati di poteri soprannaturali.

Keni è un giovane e talentuoso ricercatore che scopre gli Invizimals durante un esperimento di routine. Insieme alla sua amica Jazmin, iniziano a collaborare con queste creature nel tentativo di sviluppare una tecnologia pioneristica e rivoluzionaria usando l’inesauribile fonte di energia pulita degli Invizimals. Proprio quando tutto sembra andare per il verso giusto, il laboratorio di Keni viene attaccato da alcuni X-tractors, il cui scopo è rubare la loro fonte di energia. Keni ha bisogno di aiuto contro questo nemico sconosciuto e recluta Hiro, un videogiocatore di Kyoto, Lima, una ragazza prodigio di San Paolo, e Sam, un appassionato di tecnologia di Londra. Questo gruppo di eroi improbabili, proveniente dai quattro angoli della terra, dà vita all’Unità Z-1 dell’Alleanza la cui missione è proprio quella di esplorare il mondo degli Invizimals.
Proprio come i giochi per PS Vita e PS3, anche la serie animata sfrutta la tecnologia della Realtà Aumentata, grazie alla quale gli spettatori saranno in grado di sbloccare contenuti aggiuntivi, grazie alla loro PS Vita o altri dispositivi mobili.

Dopo una lunga permanenza su PSP con Invizimals, Invizimals: Le Creature Ombra e Invizimals: Le tribù scomparse, la caccia continua su PS Vita con Invizimals: L’alleanza e su PS3 con Invizimals: Il regno scomparso. Allo stesso modo anche Panini ha sposato la causa Invizimals: se in passato è stata realizzata una linea di sticker, quest’anno sono state lanciate le carte collezionabili Invizimals: Le sfide occulte che supportano la Realtà Aumentata.