Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Massive: la distruzione presente in The Division non è precalcolata

Massive: la distruzione presente in The Division non è precalcolata

Tom Clancy's: The Division

PC, PS4, XONE

Gioco di ruolo

Ubisoft

8 marzo 2016

A cura di Davide “Alexander” Dorino del 10/12/2013
Ubisoft ha presentato ai recenti Spike VGX 2013 un trailer che mostra in azione lo Snowdrop Engine, la tecnologia alla base del prossimo The Division, in grado di gestire contemporaneamente una mole impressionante di dettagli e oggetti a schermo, oltre ad impressionare per la distruttibilità degli scenari. In calce trovate il link al video per chi se lo fosse fatto sfuggire lo scorso weekend.

Stando alle dichiarazioni rilasciate sul blog Ubisoft dagli sviluppatori responsabili dell'ambizioso progetto, il team di Massive Entertainment, il gioco non utilizza routine prestabilite per la distruttibilità degli scenari e degli elementi: "Abbiamo realizzato un'esperienza di distruzione molto viscerale e accurata che si avvale di tecniche procedurali. L'effetto distruzione non è precalcolato, ma reagisce in modo diverso in base all'interazione delle forze fisiche in gioco. Anche riguardo all'illuminazione, questa è completamente dinamica: se muoviamo un oggetto sulla scena, la luce reagisce di conseguenza creando effetti realistici".