Ubisoft si aspetta un ciclo di vita più breve per PS4 e XONE

Secondo Alain Corre, executive director presso Ubisoft, la generazione inaugurata da PlayStation 4 e Xbox One sarà meno longeva rispetto alle precedenti, ed andrà ad esaurirsi e ad essere superata più velocemente del normale.
"La lunga attesa significa anche che i giocatori sono molto eccitati dall'arrivo delle nuove console, e pensiamo che esse avranno una transizione più veloce rispetto al passato. Il numero di giochi next-gen che rilasceremo nei prossimi mesi, come Watch_Dogs e The Crew dovrebbe aiutare gli utenti a convincersi a passare alla next-gen, ed assicurare che la maggior parte di essi sia migrata sulle nuove console entro qualche anno" ha spiegato Corre.

"Quando si tratta di padroneggiare una nuova tecnologia, c'è sempre una curva d'apprendimento" ha aggiunto Corre. "Ciò nonostante, il livello di qualità dei nostri giochi next-gen di lancio è davvero alto. È la prova che developer come Ubisoft stanno già lavorando con questa tecnologia da un bel po'. Appena prenderemo ulteriore confidenza con le console e ascolteremo i feedback degli utenti, vedremo i primi veri giochi next-gen venire fuori. Con una barra di qualità già posta così in alto, possiamo solo immaginare quanto più ricchi, più coinvolgenti, più social, più interattivi e più belli saranno i prossimi giochi su PS4 e Xbox One."
Data di uscita: Fondata nel 1986
Tags: | Ubisoft | Ubisoft
Scrivi un commento
Per commentare occorre essere utenti registrati.
Se non hai un account clicca qui per registrarti oppure clicca qui per il login.
    Numero commenti: 0
caricamento in corso...
SpazioGames.it - Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Monza dal 22/02/2008 con autorizzazione n.1907
© 1999 - 2012 GALBIT SRL TUTTI I DIRITTI RISERVATI - P.IVA 07051200967
Spaziogames.it utilizza i cookie per assicurarti la miglior esperienza di navigazione. Se desideri maggiori informazioni sui cookie e su come controllarne l'abilitazione con le impostazioni del browser accedi alla nostra Cookie Policy.