Questo sito si avvale di cookie per le finalità illustrate nella privacy policy. Effettuando un'azione di scroll o chiudendo questo banner, presti il consenso all'uso dei cookie OK
Ford getta acqua sul fuoco: Mulally non diventerà CEO Microsoft

Ford getta acqua sul fuoco: Mulally non diventerà CEO Microsoft

Microsoft
A cura di Francesco “Mastelli Speed” Ursino del 06/12/2013
Secondo le ultime speculazioni il possibile successore di Steve Ballmer nel ruolo di CEO Microsoft potrebbe essere l'attuale CEO Ford, Alan Mulally, che avrebbe scavalcato nelle previsioni anche Stephen Elop e Tony Bates.

Secondo il director Edsel Ford II, però, Mulally non si muoverà dalla sua attuale poltrona: "Francamente, Mulally ci ha comunicato l'intenzione di rimanere con noi fino alla fine del 2014".
Incalzato sull'argomento da Bloomberg, Mulally ha risposto a queste dichiarazioni commentando brevemente: "Amo lavorare per Ford, i miei progetti non sono cambiati".